Rissa tra richiedenti asilo a Monza: soccorsi e forze dell'ordine in via Cederna

E' successo intorno alle 21. Tre uomini sono stati soccorsi dal 118 e accompagnati in ospedale. Sul posto anche le forze dell'ordine

I soccorsi in via Cederna (Foto Daniele Bennati/MonzaToday)

Violenta lite a Monza in via Cederna. Intorno alle 21 di domenica sera i soccorsi del 118 insieme alle forze dell'ordine sono intervenuti per una rissa tra stranieri, scoppiata proprio nei pressi di una abitazione dove sono ospitati cittadini richiedenti asilo per conto di una cooperativa che si occupa di accoglienza.

La discussione, secondo i primi dettagli emersi, sarebbe scoppiata a causa di incomprensioni legate al cibo proprio all'ora di cena. Dalle parole presto si è passati ai fatti e i litiganti, tutti cittadini stranieri di 21, 26 e 32 anni, si sarebbero affrontati e feriti con piatti rotti e bottiglie. Tra i tre, tutti soccorsi dai sanitari del 118, il più grave è stato trasportato in codice giallo all'ospedale San Gerardo a causa di una ferita alla testa e al braccio. 

Sul posto oltre a tre ambulanze sono intervenute anche diverse pattuglie di carabinieri e polizia locale. 

Guarda il video | Lite tra stranieri

rissa-11

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento