Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Libertà / Via Enrico da Monza

Non danno da bere a un gruppo di ragazzi ubriachi: rissa al pub

Teatro della rissa è stato un pub in via Enrico da Monza. La polizia è intervenuta verso le due della notte tra martedì e mercoledì. Uno dei ragazzi, tutti visibilmente ubriachi, ha oltraggiato gli agenti. Indagini in corso

La tenda di un pub rotta. Qualche parola grossa e qualche schiaffo. E, giusto per concludere la serata in bellezza, alcuni agenti insultati e offesi. 

Notte agitata in via Enrico da Monza, teatro di una rissa tra alcuni ragazzi - tutti ventenni - e i titolari di un pub.

A scaldare gli animi, secondo quanto ricostruito dalla polizia e appreso da MonzaToday, è stato il rifiuto dei gestori del pub, due fratelli, di servire altri cocktail ai ragazzi, già visibilmente alticci. 

A quel punto, è iniziata la discussione, con i due uomini che avrebbero preso a schiaffi alcuni dei giovani. Stessa sorte, dalle prime informazioni, sarebbe toccata a una ragazza, che sarebbe stata colpita da una dipendente del pub dopo una discussione. 

All’arrivo delle volanti, il locale era già chiuso e gli agenti hanno visto che una delle tende esterne del locale era rotta. Probabile, secondo una primissima ricostruzione della polizia, che a danneggiare l’arredo fosse stato proprio uno dei ragazzi, ancora fermi all'esterno del pub. 

Il gruppetto non ha accolto favorevolmente l’arrivo dei poliziotti e uno di loro, il più esagitato, si è scagliato contro gli agenti, offendendoli e oltraggiandoli. La sua posizione, al momento, è al vaglio della polizia, che deciderà se procedere contro di lui. 

Indagini sono tutt’ora in corso anche sul titolare del pub, su suo fratello e sulla dipendente, che avrebbe partecipato attivamente alla rissa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non danno da bere a un gruppo di ragazzi ubriachi: rissa al pub

MonzaToday è in caricamento