Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Via Italia

"L'hai guardata", rissa tra ragazzini in via Italia: spunta un coltello

I giovanissimi si sono affrontati in via Italia poco dopo le 18 di giovedì. A scatenare la rissa sarebbe stato uno sguardo di troppo. Sembra che uno dei ragazzi avesse un coltello

Uno sguardo di troppo, forse un apprezzamento. I toni che si alzano. Sembra, un coltello nascosto in una borsa. E tante, tante botte. 

Scene di ordinaria follia giovedì pomeriggio poco dopo le diciotto in via Italia, nei pressi del tabacchino, dove alcuni giovanissimi si sono affrontati tra loro dopo una lite nata, pare, per uno sguardo di troppo. 

Secondo quanto appreso da MonzaToday, uno dei ragazzi avrebbe estratto un coltello da una borsa, anche se al momento nessuno risulta ferito da arma da taglio. A scatenare la violenza sarebbe stato l’interesse di uno dei ragazzini per la fidanzata di un "rivale".

Pare che due dei ragazzi coinvolti fossero fermi in strada dietro al tabacchino. L'aggredito sarebbe passato di lì e avrebbe guardato insistemente la ragazza di uno dei due, che avrebbe reagito, mettendogli le mani al collo. 

In quel momento, sembra - ma non c'è ancora una ricostruzione ufficiale dei fatti - uno dei ragazzi avrebbe estratto il coltello, minacciando il rivale. 

Sul posto è immediatamente intervenuta la polizia locale, con due mezzi. Gli agenti hanno perquisito i ragazzi - tutti di età attorno ai quindici anni - e hanno controllato le loro borse. 

Dalle prime informazioni in possesso di MonzaToday, un ragazzo sarebbe stato portati al comando. Sembra che proprio nel suo zaino sia stato trovato il coltellino.

Ad ora dal comando della polizia locale non filtra nulla in merito alla ricostruzione dei fatti. 

Rissa tra ragazzini armati in via Italia - FOTO COSTANZA @MT

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"L'hai guardata", rissa tra ragazzini in via Italia: spunta un coltello

MonzaToday è in caricamento