Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Rissa in centro Monza, 26enne ferito: è in sala operatoria

Ad avere la peggio tra i tre è stato un 26enne nigeriano che ha riportato una ferita allo zigomo vicino al bulbo oculare

E' ancora ricoverato all'ospedale San Gerardo di Monza I.A., classe 1990, di origini nigeriane. Il giovane è una delle vittime della violenta rissa scoppiata in centro Monza domenica sera tra corso Milano e Largo Mazzini.

L'allarme è scattato intorno alle 22 quando un passante ha segnalato la presenza di un giovane ferito a terra in corso Milano, a pochi passi dalla stazione. Quando i soccorsi sono giunti sul posto a sirene spiegate insieme ai carabinieri della compagnia di Monza, altri due cittadini hanno segnalato che poco più in là, in via Manzoni, altri due giovanissimi erano a terra insanguinati.

Il 26enne, coinvolto nella rissa con altri due connazionali, ha avuto la peggio: con un'arma da taglio, forse alcuni cocci di bottiglia, è stato ferito al braccio destro e al viso, all'altezza di uno zigono, proprio a ridosso dell'occhio.

GUARDA IL VIDEO | Rissa in centro Monza

F-7-4-2-2

Mentre i militari monzesi indagano per far luce sulla vicenda e rintracciare i responsabili dell'aggressione, i medici al San Gerardo stanno tentando di limitare i danni per la vista del 26enne.

Il giovane dopo essere arrivato in Pronto Soccorso alle 23.07 in codice giallo, è stato ricoverato nell'Unità operativa di Oculistica. A causa dell'ampia ferita allo zigomo sinistro, attualmente è in sala operatoria per la sutura e l'eventuale verifica delle complicanze e dello stato del bulbo oculare (Ndr nel momento in cui scriviamo, alle 17.30 di lunedì 10 aprile).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa in centro Monza, 26enne ferito: è in sala operatoria

MonzaToday è in caricamento