menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpisce il rivale con una martellata in testa, rissa in stazione a Monza: tre denunce

In ospedale è finito un uomo di trent'anni. L'intervento della polizia nella serata di domenica

Una lite accesa che si trasforma in una violenta aggressione, con un martello. E poi la rissa che arriva a coinvolgere quattro persone. Nella serata di domenica 25 aprile a Monza la polizia di Stato ha denunciato tre persone e un quarto soggetto risulta attualmente ricercato. In seguito all'accaduto un trentenne originario del Marocco è finito in ospedale, con un trauma cranico in seguito a un colpo di martello sulla tempia, in codice rosso. 

I fatti

L'allarme è scattato intorno alle 17.30 quando alla centrale operativa della Questura di Monza è arrivata la richiesta di intervento per una lite in corso in via Arosio davanti alla stazione. A scontrarsi - per motivi al momento sconosciuti - sono stati inizialmente due uomini uno dei quali poi avrebbe estratto dallo zaino un martello colpendo il rivale alla testa prima di fuggire via. Il ferito poi avrebbe cercato aiuto, attirando l'attenzione del fratello che si trovava in bicicletta qualche metro più avanti e insieme si sarebbero messi sulle tracce dell'uomo.

Secondo quanto ricostruito dagli uffici di via Montevecchia nella rissa risulta coinvolta una quarta persona che è intervenuta in difesa dell'aggressore inizialmente fuggito. E a quel punto i tre si sono affrontati con calci, pugni e sassate fino a smettere solo nel momento in cui hanno sentito le sirene della polizia. 

La polizia e le ambulanze

In stazione sono intervenute diverse pattuglie della polizia di Stato insieme ai soccorsi del 118. Un trentenne è stato soccorso con una ferita alla testa e un trauma cranico e accompagnato in codice rosso in ospedale al San Gerardo di Monza ma non risulta versare in pericolo di vita. Gli agenti hanno identificato i tre, tutti cittadini marocchini di 30, 33 e 28 anni e per tutti è scattata una denuncia per rissa aggravata. Indagini in corso per rintracciare il quarto uomo che risulta aver preso parte alla rissa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento