Cronaca

Guasto a uno scambio: cascata di ritardi per i pendolari delle linee Trenord della Brianza

È successo nella mattinata di giovedì, in serata scatterà lo sciopero dei trasporti

Ritardi e disagi nella mattinata di giovedì 7 giugno per i pendolari trenord della Brianza. I treni delle linee Tirano–Lecco–Milano, Lecco-Carnate-Milano hanno accumulato ritardi fino a 30 minuti, cancellazioni e variazioni di percorso a causa di un guasto a uno scambio tra le stazioni di Arcore e Carnate Usmate. 

Non solo: disagi anche per i viaggiatori che utilizzano la linea Mariano/Camnago-Seveso-Milano dove si sono registrati oltre 14 minuti di ritardo; stesso copione sulla Asso-Seveso-Milano. In entrambi i casi, come specificato da Trenord sul suo portale, i ritardi sono stati accumulati nella stazione di Meda dove "è stati becessarui effettyare un incrocio con un altro treno della direttrice".

A partire dalle 22 di giovedì, inoltre, scatterà lo sciopero dei trasporti che si protrarrà fino alla giornata di venerdì 8 giugno: sono diversi i treni a rischio ma non agli orari di punta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guasto a uno scambio: cascata di ritardi per i pendolari delle linee Trenord della Brianza

MonzaToday è in caricamento