Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Grazie ai social Pepita è tornata a casa: la famiglia ringrazia la rete

Lieto fine per la storia della bassottina di Trezzo sull'Adda che settimana scorsa si era allontanata da casa. Riconosciuta da una donna che aveva letto l'appello sui social

Pepita è tornata a casa: dopo la disperazione la grande gioia della famiglia della bassottina scomparsa settimana scorsa a Trezzo sull’Adda.

La  famiglia di Pepita aveva lanciato l’allarme: il cane si era allontanato dall’agriturismo mentre i suoi proprietari erano alle prese con la riapertura dell’attività. Non appena la famiglia si è accorta dell'allontanamento del cane sono scattate le ricerche. I social hanno fatto la loro parte: migliaia le condivisioni in tutta la Lombardia per ritrovare la bassottina.

Poi l’epilogo positivo, raccontato sui social dai proprietari di Pepita. Il cane nei giorni scorsi è ritornato in famiglia. “Era a casa di un signore che non aveva Internet e non sapeva neppure che il cane avesse il microchip. Lo ha curato con immenso amore. Poi l’incontro con una signora che aveva letto l’annuncio e riconosciuto il cane. Ha raccontato all’uomo  la storia di Pepita, e lui l’ha immediatamente riportata in famiglia”.

La famiglia di Pepita ringrazia per il grande aiuto e il sostegno che fin da subito ha trovato nel mondo della rete.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grazie ai social Pepita è tornata a casa: la famiglia ringrazia la rete

MonzaToday è in caricamento