Cronaca Via Raffaello Sanzio

Villasanta, il rom beve e non paga

Due zingari accampati in via Sanzio hanno truffato i gestori del bar "Tri Sass". E intanto ne arrivano altri...

Villasanta, truffa degli zingari al bar "Tri Sass"

VILLASANTA - Per farsi una bella bevuta in compagnia hanno scelto il bar più vicino al loro accampamento di via Sanzio. Con un dettaglio, neanche troppo sorprendente, per la verità: al momento di pagare se ne sono andati, senza passare dalla cassa e senza neppure salutare.

Protagonisti della prodezza due zingari, che sabato sera si sono scolati quattro birre nel 'Tri Sass', il bar nei pressi della rotonda che immette nel sottopasso di via Sanzio, prima di andare a smaltire la sbronza in roulotte.

Ai gestori dell'esercizio, due simpatici cinesi, non è restato che gettare le bottiglie nel contenitore della raccolta del vetro.

Intanto, il campo rom ha nuovi inquilini: nella notte tra giovedì e venerdì alcune roulotte (e alcune automobili non propriamente definibili 'utilitarie') si sono unite alle altre, piazzandosi davanti all'edificio occupato dalla American Dreams e dalle Ceramiche Negrini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villasanta, il rom beve e non paga

MonzaToday è in caricamento