rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Incidenti stradali / Ronco Briantino

Auto si schianta contro un muro, gravi padre e figlio

L'incidente e i soccorsi

La fiancata deformata della Ford Focus, schiacciata, con i segni evidenti dell'impatto appena avvenuto, il cofano aperto e i pneumatici sull'asfalto. E due uomini gravemente feriti, padre e figlio di 60 e 25 anni, finiti in ospedale. Sono state tre le ambulanze del 118 insieme a un'automedica che nella notte sono state inviate dalla centrale operativa dell'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza e sono arrivate in via Bonfanti, a Ronco Briantino. La chiamata di emergenza è partita poco dopo le 23 e sul posto sono giunti anche i vigili del fuoco del comando provinciale di Monza e Brianza e i carabinieri della compagnia di Vimercate.

Incidente a Ronco Briantino: auto contro muro

Lo schianto: padre e figlio in ospedale

L'incidente, secondo una prima ricostruzione, avrebbe coinvolto solo la Ford su cui viaggiavano i due con al volante il sessantenne: l'auto sarebbe finito contro un muro, schiantandosi. Nell'impatto, violentissimo, padre e figlio, entrambi di Cavenago Brianza, hanno riportato diverse ferite e sono stati soccorsi dal personale medico che li ha stabilizzati. Il 25enne è stato trasferito in codice giallo all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo con contusioni agli arti e al bacino mentre il padre è stato accompagnato in codice rosso all'ospedale San Gerardo di Monza. I rilievi per stabilire con esattezza la dinamica e le cause all'origine del sinistro sono stati effettuati dai militari dell'Arma della compagnia di Vimercate. Sull'asfalto non sarebbero stati rinvenuti segni o tracce di frenata o tentativi di svolta per evitare l'impatto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto si schianta contro un muro, gravi padre e figlio

MonzaToday è in caricamento