Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Sovico

Ruba borsa, soldi e cellulare a una donna in bici: disoccupato nei guai

Nei guai è finito un ventiquattrenne di Macherio, disoccupato. L'uomo è stato trovato dai carabinieri subito dopo il furto ed è stato denunciato

Ha preso la borsa dal cestello della bici e ha provato a scappare. Ma a fermare la sua fuga ci hanno pensato i carabinieri della stazione di Biassono, che lo hanno inseguito e bloccato. 

L.R.G., un ventiquattrenne disoccupato di Macherio, è stato denunciato dai militari per aver rubato la borsa di una donna in bici a Sovico. Il giovane si è avvicinato alla vittima, ha afferrato la borsa - con soldi, cellulare e documenti - e ha cercato di scappare. 

I carabinieri, allertati proprio dalla donna, hanno trovato il ventiquattrenne poco lontano dal luogo del furto. Per lui è scattata la denuncia a piede libero. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba borsa, soldi e cellulare a una donna in bici: disoccupato nei guai

MonzaToday è in caricamento