Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Via Lario

Ruba cellulare all'Auchan, preso dagli addetti alla videosorveglianza

Nel tardo pomeriggio del 31 dicembre un pregiudicato ha rotto il cavo antitaccheggio e rubato un Samsung. Colto in flagranza dagli addetti, è stato arrestato dai carabinieri e processato stamattina per direttissima: rilasciato con obbligo di firma

Per un cellulare ha passato il capodanno in cella. E' successo a un monzese del 1965, M. F., pregiudicato e senza lavoro, che nel tardo pomeriggio del 31 dicembre aveva tentato di rubare un Samsung Galaxy Fit, del valore di circa 250 euro, all'Auchan di via Lario.

L'uomo aveva rotto il cavo antitaccheggio, ma grazie alla videosorveglianza è stato bloccato nel centro commerciale in un altro negozio.

Trattenuto fino a stamattina nel comando di Monza, è stato processato per direttissima e condannato a quattro mesi, con liberazione immediata e obbligo di firma tre volte alla settimana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba cellulare all'Auchan, preso dagli addetti alla videosorveglianza

MonzaToday è in caricamento