Cronaca Nova Milanese

Tenta di rubare la pistola a un vigile al mercato: arrestato

Si tratta di un giovane italiano di Cinisello senza precedenti alle spalle: nel tentativo di portare via l'arma al vigile gli ha lanciato addosso la bici per due volte

Mercoledì a Nova Milanese un giovane italiano a bordo di una bicicletta ha tentato di portar via la pistola d'ordinanza a un vigile urbano che pattugliava il mercato.

L'uomo stava passando attraverso le bancarelle disposte nella zona di Incirano quando un ragazzo in bicicletta gli si è avventato addosso e ha provato a portargli via l'arma. Solo la prontezza del vigile ha evitato il peggio e ha impedito che la pistola finisse in mani sbagliate. Per riuscire nel suo intento il ragazzo ha anche aggredito il rappresentante delle forze dell'ordine, senza desistere. Nella colluttazione che ha seguito il gesto ha provato a spegnere la reazione del vigile lanciandogli addosso, per ben due volte, la sua bicicletta. 

La folla che ha assistito alla scena ha allertato immediatamente il 112 e sul posto è giunta una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Desio che è riuscita a fermare e arrestare il giovane.

Si tratta di un ragazzo senza precedenti alle spalle, residente a Cinisello Balsamo. Secondo quanto riferito dagli inquirenti il giovane probabilmente soffrirebbe di alcuni disturbi psichici. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rubare la pistola a un vigile al mercato: arrestato

MonzaToday è in caricamento