Cronaca Desio / Via Giuseppe Garibaldi

Ruba un portafogli in un’auto: il ladro è un ragazzino di 11 anni

Nei guai è finito S.K., un undicenne senza nazionalità e senza fissa dimora. A bloccarlo, insieme ai carabinieri di Desio, è stato il proprietario dell'auto, che lo ha inseguito

Ha visto l’auto in sosta e non ci ha pensato due volte. Si è infilato all’interno, ha rubato il portafogli ed è scappato. O, almeno, ci ha provato. Perché il proprietario dell’auto e i carabinieri lo hanno inseguito e bloccato. 

K.S., un ragazzo di undici anni, senza fissa dimora né nazionalità, è stato denunciato a piede libero dai carabinieri della compagnia di Desio per “tentato furto”. 

Nel pomeriggio di martedì, il ragazzino aveva cercato di rubare un portamonete, contenente poco più di venti euro, da un’auto in sosta in via Garibaldi. Il proprietario, accortosi del furto, lo ha inseguito, raggiunto e - insieme ai militari - lo ha fermato. 

La refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. 

L’undicenne, invece, è stato affidato alla madre, S.S. trentacinquenne senza fissa dimora, ed è stato denunciato al tribunale dei minori di Milano. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un portafogli in un’auto: il ladro è un ragazzino di 11 anni

MonzaToday è in caricamento