rotate-mobile
Cronaca

Rovista tra i rifiuti della discarica: pizzicato e denunciato

Succede a Monza. I vigili erano impegnati in un sopralluogo per la pulizia dell'area

Era in discarica e cercando di non dare nell'occhio prelevava alcuni oggetti in metallo dai cassonetti e i gettava fuori dalla piazzola. I vigili allora si sono appostati e lo hanno pizzacato. Gli hanno chiesto i documenti, ma essendone sprovvisto lo hanno accompagnato in comando per ulteriori accertamenti. Dalle verifiche e dai rilievi fotodattiloscopici è emerso che l'uomo era già noto alle forze dell'ordine. A quel punto è scattata la denuncia. 

Il fatto è accaduto nei giorni scorsi a Monza. Gli agenti della polizia locale erano impegnati in un sopralluogo nell'area della discarica di viale delle Industrie. Un cittadino aveva denunciato la presenza di una discarica abusiva proprio nei pressi di quella autorizzata. Un'area di abbandono e di degrado dove, soprattutto la sera, si ritrovavano persone senza fissa dimora. La problematica era finita anche sui banchi del consiglio comunale con un'interrogazione presentata dalla consigliera Francesca Pontani (Italia Viva). 

L'amministrazione si era attivata per un intervento di pulizia e di messa in sicurezza dell'area. La polizia locale ha quindi effettuato un sopralluogo della zona, e durante le verifiche ha pizzicato l'uomo che rovistava nei cassonetti e gettava fuori dalla discarica alcuni oggetti metallici. L'area nei giorni successivi è stata ripulita e creata una barriera con i new jersey  di cemento per impedire ai veicoli di avvicinarsi all’area percorrendo il sentiero sterrato e prelevare, così, oggetti vari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rovista tra i rifiuti della discarica: pizzicato e denunciato

MonzaToday è in caricamento