Cronaca

Saldi anticipati al 3 gennaio: "Eccezionalmente per il 2015"

La delibera che ufficializza la data di inizio delle svendite di fine stagione verrà presentata durante la seduta di Giunta venerdì prossimo. "Abbiamo accolto la richiesta delle associazioni di categoria" ha commentato l'assessore regionale Parolini

I saldi invernali in Lombardia, "eccezionalmente per il 2015", come specifica l'assessore regionale al Commercio Mauro Parolini, inizieranno il 3 gennaio.

L'anticipazione verrà ufficializzata con una delibera che sarà presentata venerdì.

"Abbiamo accolto prontamente la richiesta delle associazioni di categoria per confermare la nostra vicinanza e per sostenere il comparto in questo momento di preoccupante contrazione dei consumi" ha commentato l'assessore Parolini.

Le vendite promozionali potranno quindi iniziare il primo sabato di gennaio a Monza Brianza e su tutto il territorio lombardo e non dovranno attendere il primo giorno feriale antecedente l'Epifania.

Parolini inoltre si auspica che la decisione possa essere estesa a tutto il territorio nazionale per non privare quest'anno, in cui la data utile sarebbe stata lunedì 5 gennaio, i negozianti delle potenzialità che far iniziare i saldi sabato 3 gennaio comporterebbe. 

"La proposta - ha sottolineato Parolini - ha raccolto la disponibilità della maggior parte dei miei omologhi e permetterà a tutte le regioni, esclusivamente per l'anno 2015, di provvedere con propri atti ad anticipare i saldi di fine stagione al giorno 3 gennaio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saldi anticipati al 3 gennaio: "Eccezionalmente per il 2015"

MonzaToday è in caricamento