rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Desio

Cuccioli appena nati incastrati tra terra e sassi salvati dai vigili del fuoco

L'insolito recupero a Desio domenica pomeriggio in un sottoscala. Ad attirare l'attenzione dei passanti è stata la stessa cagna con i suoi latrati

Salvataggio "speciale" domenica pomeriggio a Desio, in Brianza. I vigili del fuoco hanno recuperato alcuni cuccioli di cane appena nati all'interno di un angusto locale sottoscala, tra sassi, terra e polvere. Qui, in questo rifugio di fortuna, probabilmente erano venuti alla luce i piccoli. La mamma però aveva lasciato il nascondiglio per andare a cercare del cibo e aveva lasciato momentaneamente i cuccioli. Al suo rientro però non sarebbe più riuscita ad accedervi e avrebbe richiamato l'attenzione dei passanti.

Sono stati proprio i latrati della cagna provenienti dal punto dove erano "prigionieri" i suoi piccoli a portare lì i proprietari dell'abitazione che hanno così dato l'allarme e chiesto l'intervento dei vigili del fuoco. Sul posto sono intervenuti i pompieri con una squadra del distaccamento di Desio che hanno permesso di riunire i cuccioli con la loro mamma. I piccoli e la cagna sono stati rifocillati con acqua e cibo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cuccioli appena nati incastrati tra terra e sassi salvati dai vigili del fuoco

MonzaToday è in caricamento