Sassi contro i treni in corsa: nove ragazzini finiscono nei guai

E' successo a Bovisio Masciago. I piccoli teppisti hanno tutti tra i 13 e i 17 anni

IMMAGINE DI REPERTORIO

Nove ragazzini minorenni, tra i 13 e i 17 anni, di Varedo, Bovisio e Limbiate, sono stati denunciati per danneggiamento dai carabinieri.

I militari li hanno colti sul fatto nei pressi della stazione di Bovisio Masciago mentre lanciavano sassi contro i treni in corsa. I piccoli teppisti hanno anche rotto i sacchi del sale (per la neve) e hanno lanciato anche quello, a manciate, ovunque: contro i treni, sui binari, sulla banchina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prima i carabinieri di Desio hanno tentato di dissuaderli. Poi, li hanno portati in caserma e denunciati per danneggiamenti. Grande il turbamento dei genitori quando hanno scoperto cosa avevano combinato i loro piccoli. I danni si limitano ad ammaccature ai vagoni e un paio di vetri rotti. Nessun ferito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento