"Mi ammazzo" e scompare dopo un litigio: trovato a fare shopping al Centro di Arese

L'uomo è stato rintracciato poche ore dopo all'interno del mega centro commerciale

Immagine repertorio

Un litigio furibondo, e poi quella minaccia: “La faccio finita, me ne vado”. Invece, per fortuna, un 60enne era andato a sbollire la rabbia concedendosi una passeggiata al centro commerciale di Arese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La moglie, 60enne pure lei, ha preso alla lettera le minacce del marito, e dopo due ore che non tornava, ha pensato di avvisare i carabinieri di Desio. I militari hanno avviato le ricerche. Quando lo hanno trovato al centro commerciale, il 60enne si è mostrato sorpreso. Alle forze dell’ordine ha detto di essere andato al centro commerciale perché fare shopping era un modo per far passare la rabbia del litigio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Alunno positivo: cosa succede ai suoi compagni (e ai loro genitori)

  • Dove andare a fare castagne senza allontanarsi troppo da Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento