Scappa di casa per raggiungere un ragazzo che vive per strada a Milano

Protagonista una 15enne: la madre, preoccupatissima per avere trovato una lettera in cui la giovane spiegava le sue intenzioni, si è rivolta ai carabinieri

Una fuga "d'amore" conclusasi bene, quella che si è verificata a Cologno Monzese nel pomeriggio di domenica 11 dicembre.

Protagonista una ragazza di 15 anni che vive con la madre. La giovanissima aveva conosciuto - attraverso un noto social network - un ragazzo di 18 anni e aveva preso una forte "cotta" per lui. Ottenuto dalla madre il permesso di uscire con le amiche domenica pomeriggio, non ha fatto ritorno a casa. 

La mamma, preoccupatissima, ha trovato in casa una lettera con cui la figlia annunciava che non avrebbe più fatto ritorno a casa perché si era innamorata. Così l'ha cercata disperatamente per il quartiere e poi, non trovando traccia, si è rivolta, intorno alle otto di sera, alla caserma di Cologno. Ai militari la donna ha saputo indicare le generalità di un amico della figlia, che abita a Sesto San Giovanni. I carabinieri sono andati a sentirlo e il ragazzo ha dato riferimenti che si sono rivelati fondamentali per rintracciare la 15enne.

L'amico ha riferito che la giovanissima aveva iniziato a frequentare un 18enne recentemente scappato di casa che vive in strada nella zona di piazzale Loreto, a Milano. L'indicazione era giusta: i carabinieri hanno iniziato a perlustrare il quartiere e, intorno alle dieci e mezza, hanno trovato i due all'interno di un McDonald's. Hanno quindi accompagnato la 15enne a casa della madre, a Cologno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento