rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Agrate Brianza / Via Camillo Olivetti

Sciopero alla STMicroelectronics il 9 dicembre

I lavoratori della STM e Micron si fermeranno per quattro ore per protestare contro le troppe mancanze del Governo e dell'azienda

I lavoratori di STMicroelectronics e Micron di Agrate Brianza lunedì 9 dicembre si fermeranno per quattro ore.

Uno sciopero indetto per protestare contro le tante, troppe per i lavoratori, mancanze dei due colossi dell’elettronica di via Olivetti.

In tanti scenderanno in strada per difendere il posto di lavoro, per dimostrare che il sito di Agrate non è il passato ma che può ancora produrre nel futuro.

I lavoratori non ci stanno alla vendita della quota pubblica delle azioni di STM e si oppongono alla soluzione del Governo e chiedono invece una più matura assunzione di responsabilità sia da parte dell’esecutivo sia da parte della dirigenza dell’azienda.

Lunedì mattina per le 8.30 è previsto un presidio davanti all’ingresso di via Olivetti e da lì partirà il corteo verso il Comune di Agrate dove i manifestanti saranno ricevuti dal sindaco e da altri esponenti politici locali e nazionali.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero alla STMicroelectronics il 9 dicembre

MonzaToday è in caricamento