rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Sciopero degli autobus mercoledì 8 marzo: stop di 24 ore e possibili disagi

Le informazioni

Disagi in vista per i pendolari. Per la giornata di mercoledì 8 marzo è stato proclamato da SGB – Sindacato Generale di Base e USB – Unione sindacale di Base uno sciopero generale nazionale di 24 ore che coinvolgerà il settore del trasporto pubblico con autobus, treni e metropolitana.

All'agitazione sindacale potrebbe aderire anche il personale dell'azienda di trasporto pubblico Autoguidovie che serve l'area di Monza e hinterland e dell'azienda Net, Nord Est Trasporti.

Autoguidovie, con una nota, ha informato i viaggiatori che saranno garantite le corse in partenza dai capolinea dalle ore 5:30 sino alle ore 8:29 e dalle ore 15:00 sino alle ore 17:59. Non saranno garantite invece tutte le corse in partenza dall’inizio del servizio sino alle ore 5:29, dalle ore 8:30 alle ore 14:59 e dalle ore 18:00 sino a fine servizio.

Per quanto attiene invece il servizio di Net, Nord Est Trasporti, le modalità variano da città a città. "A Monza per il Servizio Urbano l’agitazione è prevista dalle 9,00 alle 11,50 e dalle 14,50 al termine del servizio. A Trezzo per il Servizio Extraurbano l’agitazione è prevista dalle 8,45 alle 15,00 e dalle 18,00 al termine del servizio". 

Disagi anche per chi dovrà raggiungere il luogo di lavoro, la scuola o l'università in metropolitana: a Milano l’agitazione è prevista dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero degli autobus mercoledì 8 marzo: stop di 24 ore e possibili disagi

MonzaToday è in caricamento