Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Monza, sciopero benzinai: distributori chiusi il 4 e 5 agosto

La mediazione ha portato i sindacati a ridurre di un giorno la serrata di protesta nei confronti di Governo e compagnie petrolifere. Le associazioni di categoria: "Impossibile trovare altre strade"

MONZA - Confermato lo sciopero dei benzinai ad agosto. La serrata resta, nonostante il veto del Garante, ma ridotta di un giorno. Pompe chiuse, quindi il 4 e 5 agosto. Revocato invece il blocco del 3.  La decisione è stata assunta al termine dell'incontro tra Figisc/Anisa con la Commissione di Garanzia per gli scioperi. Confermata la legittimità del 4 e del 5, ma i sindacati hanno accettato il compromesso rinunciando alla data del 3.

LE MOTIVAZIONI - La protesta è rivolta contro le politiche del Governo e dell'industria petrolifera, che a detta dei gestori non consentono alternative al di fuori dell' "adottare iniziative estreme di protesta verso un'aggressione gravissima, insopportabile e ingiustificata". Si lavora comunque in queste ore a una ulteriore mediazione in grado di alleggerire il peso della chiusura in un momento critico per le partenze estive.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monza, sciopero benzinai: distributori chiusi il 4 e 5 agosto

MonzaToday è in caricamento