Monza, sciopero benzinai: distributori chiusi il 4 e 5 agosto

La mediazione ha portato i sindacati a ridurre di un giorno la serrata di protesta nei confronti di Governo e compagnie petrolifere. Le associazioni di categoria: "Impossibile trovare altre strade"

MONZA - Confermato lo sciopero dei benzinai ad agosto. La serrata resta, nonostante il veto del Garante, ma ridotta di un giorno. Pompe chiuse, quindi il 4 e 5 agosto. Revocato invece il blocco del 3.  La decisione è stata assunta al termine dell'incontro tra Figisc/Anisa con la Commissione di Garanzia per gli scioperi. Confermata la legittimità del 4 e del 5, ma i sindacati hanno accettato il compromesso rinunciando alla data del 3.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LE MOTIVAZIONI - La protesta è rivolta contro le politiche del Governo e dell'industria petrolifera, che a detta dei gestori non consentono alternative al di fuori dell' "adottare iniziative estreme di protesta verso un'aggressione gravissima, insopportabile e ingiustificata". Si lavora comunque in queste ore a una ulteriore mediazione in grado di alleggerire il peso della chiusura in un momento critico per le partenze estive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento