Cronaca

Sciopero nazionale del trasporto pubblico a Monza venerdì 14 novembre

In occasione dello sciopero nazionale generale contro il governo indetto da alcune sigle sindacali saranno possibili disagi anche per i mezzi pubblici: gli orari delle fasce garantite

Venerdì 14 novembre è stato indetto uno sciopero generale nazionale che riguarda anche il trasporto pubblico le cui modalità variano da città a città.

Per quanto riguarda la città di Monza e il servizio dei mezzi pubblici per le linee gestite da NET - Nord Est Trasporti - l’agitazione è prevista dalle 8,45 alle 15,00 e dalle 18,00 al termine del servizio (per il servizio extraurbano di Trezzo); dalle 9,00 alle 11,50 e dalle 14,50 al termine del servizio (per il servizio urbano di Monza).

Autoguidovie invece informa che "saranno garantite le corse in partenza dai capolinea dalle 5:30 sino alle ore 8:29 e dalle ore 15:00 alle ore 17:59 mentre non saranno garantite tutte le corse in partenza dall’inizio del servizio alle ore 5:29; dalle ore 8:30 alle ore 14:59 e dalle ore 18:00 a fine servizio".

Anche a Milano l'agitazione potrebbe causare disagi ai mezzi pubblici: l'agitazione è prevista dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio per l’esercizio di superficie; per la metropolitana dalle 18 al termine del servizio.

Per i treni invece Trenord informa che "la sigla sindacale USB Lavoro Privato ha proclamato 4 ore di sciopero dalle 10.01 alle 14.00. I treni Regionali e Suburbani, potrebbero subire variazioni e/o cancellazioni. Durante l'agitazione sindacale saranno rispettate le fasce orarie di garanzia, dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 18.00 alle 21.00. Si precisa che saranno garantiti fino a destinazione esclusivamente i treni previsti in arrivo entro le 9.00. Potrebbero, invece, non essere garantiti i treni che abbiano orario di arrivo previsto successivo alle ore 9.00". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero nazionale del trasporto pubblico a Monza venerdì 14 novembre

MonzaToday è in caricamento