Ritiro rifiuti a rischio anche in Brianza: servizi non garantiti lunedì e martedì

L'agitazione sindacale è in programma per lunedì 11 e martedì 12 luglio: potrebbero verificarsi disagi nei comuni della Brianza

Lo sciopero del settore Ambiente proclamato dalle organizzazioni sindacali a livello nazionale e previsto inizialmente per lunedì 11 e martedì 12 luglio è stato rinviato.

--------------

 Le organizzazioni sindacali di categoria Fp-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Fiadel infatti hanno indetto su tutto il territorio nazionale due intere giornate di sciopero che potranno interessare anche i dipendenti delle società che si occupano della gestione dei rifiuti in Brianza tra cui Gelsia e Cem Ambiente.

Durante le giornate di sciopero, non saranno garantiti i servizi di raccolta rifiuti, gestione piattaforme ecologiche e pulizia strade.

"Per ridurre al minimo i disagi all’utenza" spiegano da Gelsia Ambiente " è stata predisposta una massiva e capillare campagna informativa, che raggiungerà tutti gli utenti delle zone interessate. Si tratta di una cartolina, stampata in migliaia di copie, che sarà consegnata porta a porta in tutti i Comuni in cui Gelsia Ambiente svolge il proprio servizio". Gelsia Ambiente inoltre invita tutti gli utenti interessati dalle raccolte dei rifiuti nelle giornate di lunedì e martedì, a non esporre i rifiuti in strada e a prestare attenzione ai notiziari radio-TV e ai quotidiani, in quanto, in caso di revoca dello sciopero, i servizi si svolgeranno regolarmente.

“Abbiamo voluto predisporre questa campagna informativa in occasione delle due giornate di sciopero”, dichiara il Presidente Gelsia Ambiente Massimo Borgato, “per sottolineare la centralità del cittadino nell’ambito del nostro lavoro e per evitare l’accumulo di rifiuti nelle nostre città in un periodo in cui le temperature sono particolarmente elevate. Allo stesso tempo, chiediamo la collaborazione di tutti nell’attenersi alle indicazioni che stiamo diffondendo in modo da poter attutire l’impatto provocato da questa mobilitazione”.

La Società informa che saranno comunque garantiti i servizi e le prestazioni minime indispensabili previsti per legge e saranno inoltre garantiti i servizi di risposta alle chiamate degli utenti al numero verde 800.445.964. Per eventuali informazioni di carattere generale si può consultare il sito internet www.gelsiambiente.it.

Da CEM Ambiente informano che a causa dello sciopero nazionale "potranno verificarsi ritardi o sospensioni dei servizi di raccolta dei rifiuti. In tale caso le raccolte verranno recuperate nei giorni immediatamente successivi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento