Sciopero del trasporto pubblico locale mercoledì 5 marzo

Le fasce garantite dal servizio pubblico a Monza e gli orari dello stop: l'agitazione interessa autobus, treni e metropolitana

Lo sciopero del trasporto pubblico locale è previsto per mercoledì

Si preannuncia un’altra giornata nera per il trasporto pubblico in Brianza: per mercoledì 5 marzo è stato indetto dalle organizzazioni sindacali di settore uno stop di 24 ore dei mezzi pubblici.

Per quanto riguarda gli autobus della linea Net che effettuano la tratta extraurbana di Trezzo il servizio non sarà garantito tra le 8.45 e le 15 mentre dalle 15 alle 18 le linee effettueranno le tratte secondo i consueti orari, fermandosi ancora dalle 18 al termine del servizio.

Per il servizio urbano di Monza invece lo stop sarà dalle 9 alle 11.50 e dalle 14.50 a fine servizio.

Per il trasporto ferroviario sono possibili variazioni negli orari delle corse e ritardi per le tratte gestite da Trenord-FerrovieNord sulle linee Milano-Seveso-Asso, Milano-Seveso-Mariano/Camnago, Milano-Saronno-Varese nord-Laveno, Milano-Saronno-Como lago, Brescia-Iseo-Edolo.

Sul sito di Trenord è riportato l’elenco dei treni garantiti e si ribadisce il rispetto delle fasce orarie di punta dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.

Per quanto riguarda Milano invece il trasporto pubblico si fermerà dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento