Sciopero dei treni venerdì 25 novembre: le informazioni

A rischio tutte le grandi compagnie. Stop di 21 ore per Trenord, Trenitalia e Italo. I dettagli

Sciopero dei treni venerdì 25 novembre. I sindacati Cub trasporti e Federazione sindacato generale di base hanno infatti proclamato ventuno ore di stop per i dipendenti di tutte le più grandi aziende del settore ferroviario. L’agitazione, accettata dal ministero delle infrastrutture e dei trasporti in data 9 novembre, coinvolgerà infatti i lavoratori del gruppo Ferrovie dello Stato, Trenord, Nuovo trasporto viaggiatori - Italo -, Serfer, Sbb cargo Italia e Db Cargo Italia.

Come segnala il sito dello stesso ministero dedicato agli scioperi, i dipendenti potranno incrociare le braccia dalla mezzanotte del 25 novembre fino alle nove della sera di venerdì.

Sempre nella giornata di venerdì 25 novembre sciopereranno i lavoratori di Autoguidovie, l’azienda che si occupa del trasporto pubblico locale nell’area sud est di Milano e nei comuni di San Donato e Melzo.

UN ALTRO SCIOPERO POCHI GIORNI DOPO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento