Cronaca

Il prefetto Tronca interviene: niente sciopero, precettati i ferrovieri

Il prefetto è già intervenuto diverse volte, negli ultimi mesi, per scongiurare scioperi in metro'. Il provvedimento si è reso necessario a seguito dell'esito negativo dell'incontro avuto il 9 settembre con i rappresentanti delle sigle aderenti

Il prefetto di Milano, Francesco Paolo Tronca, al termine del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza di giovedì ha disposto la precettazione dei lavoratori del Gruppo Fsi, Trenord, Serfer, Ferservizi, Fs, Trenitalia, Rfi, che intendono aderire allo sciopero nazionale proclamato per domenica 13 settembre, dalle ore 9 alle 17, dalle organizzazioni sindacali Cat - Coordinamento autorganizzato Trasporti e CUB - Trasporti.

Il prefetto è già intervenuto diverse volte, negli ultimi mesi, per scongiurare scioperi in metropolitana.

Il provvedimento - spiega una nota - si è reso necessario a seguito dell'esito negativo dell'incontro avuto il 9 settembre con i rappresentanti delle sigle, ai quali era stato richiesto di rivedere le modalità e i termini dell'indizione dello sciopero, almeno su Milano, per evitare disagi alla mobilità della cittadinanza in una giornata che vede la concomitanza di due eventi di rilievo internazionale, la Fiera dell'Arredamento HoMi e l'Esposizione universale, che interessano aree adiacenti e prevedono entrambi un notevole afflusso di visitatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il prefetto Tronca interviene: niente sciopero, precettati i ferrovieri

MonzaToday è in caricamento