Sciopero treni, finita la fascia di garanzia: ecco i ritardi e i disagi

Alle 9 di venerdì mattina è finita la fascia di garanzia e sono arrivati puntuali i disagi per i pendolari con corse in ritardo o cancellate. Gli aggiornamenti

Sarà un venerdì nero - Foto repertorio

Dalle 21 di giovedì 26 alle 18 di venerdì 27 novembre 2015 le organizzazioni sindacali Cub Trasporti, Usb lavoro Privato e il Coordinamento Autorganizzato Trasporti hanno proclamato uno sciopero nazionale che coinvolge il settore del trasporto ferroviario e a cui potrà aderire il personale appartenente al Gruppo Ferrovie dello Stato e Trenord.

Venerdì 27 novembre, durante la fascia di garanzia, dalle 6 alle 9, hanno circolato tutti i convogli inseriti nella lista dei treni garantiti. Finita la fascia di garanzia, però, sono arrivati i primi disagi e problemi in quello che potrebbe diventare un “venerdì nero” per i pendolari. 

Come mostra la "circolazione live" di Trenord, infatti, subito dopo le 9 alcuni treni hanno iniziato a "tagliare" le corse, terminando il proprio viaggio in stazioni intermedie.

I primi problemi si sono riscontrati sulle linee Tirano-Sondrio-Lecco-Milano e Lecco-Molteno-Monza-Milano, che fanno entrambe tappa nella stazione del capoluogo brianzolo. Regolare, per il momento, la circolazione sulle altre direttrici che passano da Monza. 

Ritardi e cancellazioni, però, potrebbero andare avanti anche dopo la fine dell’agitazione. “Si potrebbero verificare ripercussioni alla circolazione ferroviaria - ha informato Trenord in una nota - sia prima che dopo lo sciopero. Pertanto si invita la clientela a prestare attenzione agli annunci di stazione e alle informazioni presenti sui diversi monitor. E' possibile seguire la circolazione in tempo reale anche sull’App Trenord”. 

Quella di venerdì non è soltanto la giornata dello sciopero Trenord. A incrociare le braccia, infatti, sono anche i lavoratori di Autoguidovie, la società che gestite il trasporto urbano e interurbano monzese e brianzolo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono garantite - aveva informato la stessa azienda in una nota - le corse in partenza dai capolinea dalle 5:30 sino alle ore 8:29 e dalle ore 15:00 alle ore 17:59. Possibili ritardi e cancellazioni, invece, per tutte le corse in partenza dall’inizio del servizio alle ore 5:29; dalle ore 8:30 alle ore 14:59 e dalle ore 18:00 a fine servizio.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Monza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento