rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Sanità / Lissone

I lavoratori della Maugeri scioperano (anche in Brianza)

Il presidio previsto per venerdì 16 settembre

Venerdì 16 settembre dalle 9.30 i lavoratori della Fondazione Maugeri sciopereranno a livello nazionale. Possibilità di disagi anche nella struttura di Lissone di via Bernasconi. Ad avere indetto l'agitazione l'Usb (Unione sindacale di base) che rivendica problemi all'interno delle strutture sanitarie della Fondazione, soprattutto legate alla mancanza del personale. 

Nella nota stampa diffusa dal sindacato i rappresentanti dei lavoratori denunciano carenza di personale - con le inevitabili ripercussioni su tutta la catena del lavoro - che sarebbero aumentate soprattutto tra il 2021 e il 2022. Secondo quanto riferiscono i sindacalisti da due anni ci sarebbe un fuggi fuggi con dimissioni volontarie da parte di medici, infermieri e oss. Che non sarebbero però stati adeguatamente rimpiazzati. I lavoratori inoltre denunciano turni massacranti, riposi saltati per garantire la continuità del servizio e l'impossibilità di usufruire delle ferie. 

L'Usb riferisce che si rischia di dover chiudere totalmente alcuni reparti per mancanza di personale. L'Unione sindacale di base richiede l'intervento dello Stato attraverso riforme della sanità privata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I lavoratori della Maugeri scioperano (anche in Brianza)

MonzaToday è in caricamento