Ecco la prima protesta "post Covid": sciopero dei trasporti, a rischio metro, autobus e treni

Lo sciopero proclamato da Usb e Orsa per giovedì 18 giugno. Mezzi a rischio stop per 4 ore

Sciopero dei trasporti in arrivo. Giovedì 18 giugno, in quello che sarà il primo sciopero dopo la fase più acuta dell'emergenza Coronavirus, a Monza e in tutta Italia rischiano di fermarsi autobus e treni a breve percorrenza. 

Per quel giorno il sindacato Usb lavoro privato ha infatti proclamato un'agitazione a livello nazionale per rivendicare una maggiore "tutela della salute e sicurezza dei lavoratori e della collettività nella Fase 2", per chiedere la "ri pubblicizzazione dei servizi essenziali” e per sottolineare che "nessuna misura a sostegno dei Lavoratori del Tpl" è stata "varata dal Governo".

A darne notizia è il sito ufficiale del ministero dei trasporti e delle infrastrutture, che informa che l'agitazione è stata proclamata in data 29 maggio e spiega che i lavoratori potranno incrociare le braccia per 4 ore con "varie modalità" a seconda delle varie città. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Monza, dove gli orari dello sciopero non sono ancora noti, rischiano di fermarsi gli autobus Net (servizio Atm) e i treni regionali Trenord. A Milano a rischio anche le quattro linee della metropolitana e i mezzi di superficie Atm.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Monza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Milano, va a trovare il papà in ospedale ma trova il letto vuoto: "Suo padre è morto da ieri"

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Maxi blitz della polizia ai giardinetti e un elicottero in volo sopra Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento