rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Scioperi

Nuovo sciopero: a rischio raccolta dei rifiuti e pulizia delle strade

I lavoratori incroceranno le braccia lunedì 13 dicembre

Nuovo sciopero in vista. Questa volta ad incrociare le braccia saranno i lavoratori del servizio di igiene urbana. 

Lunedì 13 dicembre sciopero generale indetto dalle organizzazioni sindacali (Oo.Ss. Fp-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti): non verrà garantito il regolare e completo svolgimento dei servizi di igiene urbana (raccolta rifiuti, pulizia strade e apertura delle piattaforne ecologiche).

"I cittadini sono comunque invitati ad esporre i rifiuti secondo il normale calendario di raccolta - si legge nella nota diffusa da Gelsia -  avendo però cura di riportarli all’interno delle proprie abitazioni qualora non venissero ritirati e ad esporli nuovamente al turno di raccolta successivo".

Da Gelsia riferiscono che saranno comunque garantiti i servizi e le prestazioni minime indispensabili previsti per legge e saranno inoltre garantiti i servizi di risposta alle chiamate degli utenti al numero verde 800.445964. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo sciopero: a rischio raccolta dei rifiuti e pulizia delle strade

MonzaToday è in caricamento