rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Scioperi

Tutti i treni che potrebbero essere cancellati per lo sciopero di venerdì

Il venerdì nero scatterà poco dopo le 9, l'agitazione terminerà alle 13

Diverse linee ferroviarie potrebbero interrompersi venerdì 14 gennaio a causa dello sciopero nazionale indetto dalle sigle Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl, impegnate nei tavoli per il rinnovo del contratto collettivo. Lo sciopero per quanto riguarda i treni inizierà alle 9:01 e terminerà alle 13:01.

Gli orari di autobus e metro 

L'agitazione, nel dettaglio, potrebbe interessare le direttrici che circolano su rete di Ferrovienord, cioè i collegamenti regionali e suburbani che raggiungono Milano Cadorna (da e per Canzo/Asso, Novara Nord, Como Lago, Laveno, Varese, Malpensa Aeroporto) e la linea Brescia-Iseo-Edolo e il servizio transfrontaliero S50 Malpensa Aeroporto-Bellinzona. Non solo, l’agitazione potrà avere ripercussioni anche sul servizio delle linee che transitano sia su rete Ferrovienord che su rete Rfi, cioè le linee S1 Milano Bovisa-Lodi, S4 Camnago-Milano Cadorna, S9 Saronno-Seregno-Albairate, S13 Milano Bovisa-Pavia.

Da Trenord fanno sapere che "Saranno previsti autobus sostitutivi, senza fermate intermedie, per eventuali corse non effettuate tra Milano Cadorna (da via Paleocapa, 1) e Malpensa Aeroporto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti i treni che potrebbero essere cancellati per lo sciopero di venerdì

MonzaToday è in caricamento