Scioperi

Monza, due giorni consecutivi di sciopero: treni Trenord a rischio caos, tutti gli orari

Lunedì 8 e martedì 9 febbraio doppio sciopero dei ferrovieri. Gli orari del blocco

Quattro ore il lunedì, otto il martedì. Sarà un inizio settimana da incubo, il prossimo, per i pendolari lombardi che dovranno fare i conti con un doppio sciopero dei ferrovieri che rischia di mandare completamente nel caos la circolazione dei treni. 

Per lunedì 8 febbraio, stando a quanto comunicato da Trenord, è infatti in programma l'agitazione dei lavoratori di Ferrovienord - che coincide con un terzo sciopero in Atm -, mentre il giorno seguente sarà la volta dei dipendenti Trenord. A fornire gli orari delle agitazioni è stata la stessa azienda di piazzale Cadorna con una nota sul proprio sito ufficiale. 

Sciopero treni 8 febbraio

"Si avvisa che dalle ore 09:00 alle ore 13:00 di lunedì 8 febbraio è previsto uno sciopero al quale potrebbe aderire esclusivamente il personale del gestore dell’infrastruttura ferroviaria Ferrovienord S.p.A., si legge. 

"Saranno interessati i treni circolanti tra Milano Cadorna e Canzo/Asso, Como Nord Lago, Varese Nord/Laveno Mombello Lago, Novara Nord, l’aeroporto di Malpensa, le linee S1, S2, S3, S4, S9, S13, S50 e la direttrice Brescia-Iseo- Edolo, che potranno subire ritardi e variazioni di percorso", hanno chiarito da Trenord. Mentre non ci sarà - hanno assicurato - "nessuna ripercussione per i treni circolanti esclusivamente sulla rete ferroviaria Rfi".

"Per il servizio aeroportuale saranno instituiti autobus no-stop tra Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto e autobus a Busto Arsizio Fs per garantire il collegamento aeroportuale della linea S50 Malpensa Aeroporto – Stabio, senza fermate intermedie".

Lunedì sciopero  bus e metro

Sciopero treni 9 febbraio

Martedì 9 febbraio invece, "il sindacato Or.S.A. ha indetto uno sciopero nazionale del trasporto ferroviario dalle ore 09:00 alle ore 16:59". Nell'agitazione non sono quindi coinvolte le fasce di garanzia. 

"Per effetto dell’agitazione sindacale del giorno precedente e delle normative che regolano gli scioperi nel trasporto pubblico, saranno garantiti - ha chiarito Trenord - tutti i treni circolanti esclusivamente sulla rete ferroviaria FerrovieNord, compresa la direttrice Brescia-Iseo-Edolo, i treni delle linee S1, S2, S4, S9, S13 e S50, e il servizio da e per l’aeroporto di Malpensa". 

Tutti gli altri convogli, invece, saranno a rischio dalle 9 alle 17. "Inoltre - si conclude l'avviso dell'azienda - arriveranno a destinazione i treni che abbiano il termine corsa previsto da orario ufficiale entro 1 ora dall’inizio dello sciopero".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monza, due giorni consecutivi di sciopero: treni Trenord a rischio caos, tutti gli orari

MonzaToday è in caricamento