rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Scippa un'anziana di 84 anni per rubarle sette euro

Lo scippatore solitario è entrato in azione giovedì mattina, in via Redipuglia, a Cesano Maderno

Si sa, i ladri e gli scippatori non sono proprio dei «cuor di leone». Ma per derubare una donna di 84 anni, di coraggio, ce ne vuole davvero tanto. Ad avercelo, è stato uno scippatore solitario, giovedì mattina, in via Redipuglia, a Cesano Maderno.

«Armato» solo di una bicicletta, il ladro si è avvicinato pedalando, silenzioso. Quando si è trovato a meno di un metro dall’anziana, le ha agguantato con violenza la borsetta. La vecchina ha avuto un sussulto di paura. Si è messa a urlare, più per la paura che per la rabbia. Subito dopo, ha perso l’equilibrio ed caduta a terra.

La povera pensionata è andata a sbattere con violenza contro un marciapiede, e ha rimediato una brutta lussazione a una spalla. Quando i carabinieri di Desio e alcuni passanti l’hanno soccorsa, per l’agitazione è scoppiata in lacrime.

Grande sarà stata la sorpresa e la delusione dello scippatore, quando avrà aperto il portafoglio della povera pensionata: dentro c’erano appena una banconota da cinque euro e una moneta da due.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippa un'anziana di 84 anni per rubarle sette euro

MonzaToday è in caricamento