rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Lentate sul Seveso

Scippa 87enne con il deambulatore, rapinatore "pentito" poi lascia la borsa (e i soldi)

Lo scippo è avvenuto a Lentate sul Seveso nella mattinata di Ferragosto. La donna, 87 anni, è finita in ospedale in codice giallo

Mentre camminava in strada, da sola, diretta verso casa, appoggiata al suo deambulatore per non affaticarsi troppo e non sentir cedere le gambe, qualcuno le si è avvicinato e le ha strappato via la borsa che aveva appoggiato sul supporto davanti a sè. E poi è scappato, salvo fermarsi poco dopo e abbandonare tutto: gli oggetti personali e anche il portafogli con dentro un centinaio di euro. 

Uno scippo con "pentimento" quello avvenuto nella mattinata di sabato 15 agosto a Lentate sul Seveso, lungo viale Italia. L'uomo - con il volto scoperto - si è avvicinato a piedi alla pensionata, vedova, residente in paese, e le ha portato via la borsetta. Al momento dello strappo però la signora ha perso l'equilibrio ed è caduta a terra, facendosi male. I primi a soccorrere la donna sono stati alcuni passanti mentre il malvivente è fuggito via. Sul posto è giunta un'ambulanza che ha trasferito in codice giallo la vittima all'ospedale di Desio da cui è stata poi dimessa con una prognosi di 30 giorni. 

In viale Italia sono arrivati anche i carabinieri della stazione di Seveso che in quel momento si trovavano nelle vicinanze impegnati in un servizio di controllo. I militari hanno trovato poco lontano l'intera refurtiva: nella borsetta non mancava nulla e all'interno del portafogli c'erano ancora un centinaio di euro, quelli con cui la donna era uscita. Ora i carabinieri della compagnia di Seregno stanno indagando per risalire al responsabile e al vaglio degli inquirenti ci sono anche le immagini che eventualmente hanno ripreso le telecamere presenti in zona. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippa 87enne con il deambulatore, rapinatore "pentito" poi lascia la borsa (e i soldi)

MonzaToday è in caricamento