Lo scoiattolo rosso immortalato al Parco delle Groane

Negli scorsi giorni un esemplare ha attraversato il Parco e le telecamere dell’Osservatorio nel sito della ex Polveriera lo hanno ripreso mentre saltava da una mangiatoia all’altra per cibarsi della frutta secca

Lo scoiattolo immortalato dalle telecamere

Ci è voluto un po’ ma alla fine si è lasciato immortalare dall’occhio elettronico delle telecamere dell’Osservatorio nel sito della ex Polveriera nel Parco delle Groane, in tutta la sua bellezza.

A fare un’entrata inaspettata lo scorso lunedì 2 novembre è stato un esemplare di scoiattolo rosso, una specie protetta che si sta estinguendo nel Nord Europa, a causa dell’introduzione da parte dell’uomo dello scoiattolo grigio di origine americana. Il Parco delle Groane ha aderito al progetto EC-SQUARE, un programma internazionale per la tutela dello scoiattolo rosso, monitorando il territorio per evitare l’intrusione dello scoiattolo grigio.

GUARDA IL VIDEO. 

Le riprese mostrano lo scoiattolo mentre salta da una mangiatoia all’altra per cibarsi della frutta secca, rifornita periodicamente dalle Guardie Ecologiche Volontarie del Parco.

L’osservatorio è stato donato dalla Regione per il lavoro svolto dalle GEV del parco e viene utilizzato come strumento di educazione ambientale per scolaresche e visite guidate all’interno della polveriera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Concorso di Natale Esselunga: in palio 104mila spumanti e 156mila buoni spesa

Torna su
MonzaToday è in caricamento