rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
ricerche

14enne milanese scomparsa da 8 giorni: l'appello dei genitori

"Dacci tue notizie", chiedono mamma e papà rivolgendosi alla ragazzina

Da 8 giorni i genitori di una ragazzina che ha da poco compiuto 14 anni non hanno più sue notizie. Dopo un litigio con la madre, lo scorso 11 agosto, Jasmine Cro, questo il suo nome, se n'è andata di casa insieme al suo fidanzato, più grande di lei. Ora mamma e papà lanciano un appello per ritrovarla e riportarla a casa.

Come riferisce MilanoToday dopo aver denunciato l'allontanamento della minorenne al Commissariato di Porta Ticinese, i genitori, molto preoccupati, hanno chiesto a chiunque sappia qualcosa su dove si possa trovare di mettersi in contatto con il 112. La 14enne si è fatta sentire l'ultima volta, al telefono, il 13 agosto, quando ha detto di non voler tornare a casa. Il giorno successivo, però, rientrati dopo il lavoro la madre e il padre si sono accorti che Jasmine era sì rincasata, ma per prendere alcuni suoi vestiti.

Da allora i genitori non sono più riusciti a contattare né la figlia né il ragazzo. La ragazzina, inoltre, ha bloccato sia su Whatsapp sia su Instagram la madre. Jasmine ha capelli scuri, lunghi fino alle spalle, è alta circa 1 metro e 70 cm ed è di corporatura normale. L'ultima volta che è stata vista da mamma e papà aveva indosso pantaloni e maglietta neri e scarpe da ginnastica della Nike. Non dovrebbe aver portato con sé i documenti.

Se qualcuno la incontra contatti immediatamente il 112.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

14enne milanese scomparsa da 8 giorni: l'appello dei genitori

MonzaToday è in caricamento