Nessuna notizia della signora Antonietta, cresce la preoccupazione per la scomparsa della 76enne di Varedo

La donna si è allontanata da casa lunedì pomeriggio per andare dal parrucchiere ma non è più rientrata. L'appello della famiglia per rintracciarla

Antonietta Turri

Passano le ore e cresce sempre di più la preoccupazione per i familiari di Antonietta Turri, la 76enne di Varedo di cui da luedì pomeriggio si sono perse le tracce. La donna non è ancora rientrata e nemmeno ha fatto una telefonata a casa per rassicurare la famiglia sulle sue condizioni: non si sa dove sia e nemmeno se stia bene o abbia bisogno di aiuto.

Lunedì pomeriggio la pensionata – che gode di ottima salute - ha preso la sua Lancia Ypsilon color champagne e si è diretta verso il Carrefour di Paderno Dugnano, dove c’è il suo parrucchiere di fiducia. Non vedendola tornare però la figlia si è spaventata e, verso sera, preoccupata, ha dato l'allarme ai carabinieri della compagnia di Desio.

I militari proseguono le ricerche ma per il momento non ci sono ancora stati sviluppi positivi. «Siamo molto preoccupati – ha detto la figlia, Laura Sodini -. Abbiamo già cercato negli ospedali della zona, e mia mamma non è stata ricoverata in nessuno di questi centri. Chiediamo l’aiuto di tutti: se qualcuno ha informazioni, può contattarmi al mio numero (333-6384959)».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento