Apprensione per un anziano scomparso a Bovisio Masciago: poi ritrovato

L'uomo aveva preso un treno per Milano e aveva fatto subito ritorno nella cittadina brianzola

Anziano scomparso e ritrovato

Lieto fine a Bovisio Masciago, ma tanta preoccupazione per diverse ore a causa della scomparsa momentanea di un uomo di 77 anni, con alcune problematiche fisiche. L'uomo si è allontanato da solo, senza un telefono, dalla sua abitazione nel pomeriggio di venerdì 2 settembre. I familiari hanno contattato i carabinieri di Varedo affinché lo cercassero. I primi indizi hanno portato al bar presso la stazione Trenord.

L'analisi dei filmati di sorveglianza della rete ferroviaria ha permesso di ricostruire il percorso dell'uomo: era salito su un treno per Milano alle 18 e 30 per fare ritorno un'ora dopo.

Una svolta per aiutare le ricerche è arrivata con una telefonata arrivata alla stazione dei carabinieri di Varedo: una persona ha affermato di aver visto l'anziano presso la stazione di Bovisio. Una pattuglia dell'arma è arrivata sul posto e i militari hanno individuato il 77enne, che complessivamente era in buone condizioni. Così lo hanno accompagnato a casa della sorella. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento