Apprensione per un anziano scomparso a Bovisio Masciago: poi ritrovato

L'uomo aveva preso un treno per Milano e aveva fatto subito ritorno nella cittadina brianzola

Anziano scomparso e ritrovato

Lieto fine a Bovisio Masciago, ma tanta preoccupazione per diverse ore a causa della scomparsa momentanea di un uomo di 77 anni, con alcune problematiche fisiche. L'uomo si è allontanato da solo, senza un telefono, dalla sua abitazione nel pomeriggio di venerdì 2 settembre. I familiari hanno contattato i carabinieri di Varedo affinché lo cercassero. I primi indizi hanno portato al bar presso la stazione Trenord.

L'analisi dei filmati di sorveglianza della rete ferroviaria ha permesso di ricostruire il percorso dell'uomo: era salito su un treno per Milano alle 18 e 30 per fare ritorno un'ora dopo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una svolta per aiutare le ricerche è arrivata con una telefonata arrivata alla stazione dei carabinieri di Varedo: una persona ha affermato di aver visto l'anziano presso la stazione di Bovisio. Una pattuglia dell'arma è arrivata sul posto e i militari hanno individuato il 77enne, che complessivamente era in buone condizioni. Così lo hanno accompagnato a casa della sorella. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento