Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Festival delle Lanterne Cinesi, prezzi ribassati e un concorso fotografico

Solo nel primo weekend di apertura al pubblico sono stati 800 i visitatori che hanno scelto di partecipare allo spettacolo di luci e colori del Festival. Da lunedì nuove tariffe ribassate e un contest fotografico

Il fascino delle lanterne cinesi con la sua tradizione millenaria e la sua preziosa arte ha richiamato a Monza 800 visitatori solo nel primo weekend di apertura al pubblico della manifestazione.

Il Chinese Lanterns Festival, che resterà nel capoluogo brianzolo fino al 31 gennaio, da lunedì 5 ottobre è accessibile a prezzi agevolati, con tariffe ribassate per permettere sempre a più famiglie di passeggiare tra dragoni giganti illuminati, torri altissime e luci colorate, respirando l'atmosfera della Cina e delle sue tradizioni.

Il prezzo del biglietto intero per adulti è di 9 euro mentre l'ingresso è gratuito per i bambini al di sotto dei tre anni. Per le famiglie invece è stato studiato un apposito pacchetto al prezzo di 32 euro comprensivo di quattro ingressi, due adulti e due ridotti.

Il Chinese Lantern Festival è stato ufficialmente inaugurato lo scorso mercoledì alla presenza del Console generale della Repubblica Popolare Cinese, Signora Wang Dong e ospita, nell'area tra viale Sicilia e viale Stucchi, trentuno diversi gruppi di lanterne realizzati a mano da artigiani del Sichuan insieme a un teatro per spettacoli, un'area dedicata alla tradizione culinaria di Italia e Cina e stand di prodotti tipici e artigianato locale.

Il Festival è aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 18 alle 22. Sabato e domenica dalle 16 alle 23.

Per chi visita la kermesse c'è anche la possibilità di partecipare  al contest fotografico che ogni mese mette in palio alcuni premi: basta passeggiare tra le lanterne, essere ispirati dalle lici e dai colori e scattare una fotografia con l’inquadratura migliore condividendola su Instagram indicando come hashtag #lanternecinesifestival.

Per l’autore dello scatto che riceverà il maggior numero di preferenze in regalo ogni mese prodotti d’artigianato cinesi, provenienti della provincia del Sichuan, patria degli artigiani che hanno realizzato a mano le lanterne in mostra al festival.

Chinese Lanterns Festival_Inagurazione_Taglio del nastro-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival delle Lanterne Cinesi, prezzi ribassati e un concorso fotografico

MonzaToday è in caricamento