rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Scontri e partite / Seregno / Via Milano

Lacrimogeni e momenti di tensione allo stadio in Brianza

A scongiurare conseguenze pesanti fuori dallo stadio è stato il tempestivo intervento del dispositivo di sicurezza predisposto dalla questura. Nessun ferito

Momenti di tensione con scontri, lacrimogeni utilizzati dalla polizia per disperdere i tifosi e una maxi rissa sfiorata in strada tra 50 persone. Nel pomeriggio di sabato 13 maggio a Seregno, presso lo stadio, si è giocato il match tra il San Giuliano City e la Triestina. Dopo l'incontro però ci sono stati momenti di tensione, con le tifoserie che avrebbero provato a entrare in contatto già fuori dall'impianto, durante la fase di deflusso, e poi la rissa a un centinaio di metri di distanza.

Il match che aveva visto il San Giuliano City perdere 1-2 con la Triestina, si è giocato allo stadio Ferruccio di Seregno davanti a 1.500 spettatori sugli spalti. Come riferito dalla questura che ha coordinato il servizio di ordine pubblico, nella fase di deflusso dall'impianto sportivo, le tifoserie avrebbero cercato il contatto e la polizia ha fatto ricorso ad alcuni lacrimogei per scongiurare lo scontro.

I tifosi triestini poi sono stati scortati fino al confine della provincia dal personale della polizia. Intanto sono state immediatamente avviate le indagini per identificare i responsabili e l'adozione dei provvedimenti di daspo. Nell'episodio fuori dallo stadio non si sono registrati feriti né tra gli operatori di polizia né tra i tifosi. 

Il dispositivo di sicurezza predisposto dal questore ha visto l'impiego di agenti della questura e della Digos al fianco dei carabinieri del comando provinciale di Monza e Brianza e del 1° Reggimento carabinieri “Piemonte”. Questi ultimi sono intervenuti in via Milano, nei pressi di un supermercato, a poche centinaia di metri dallo stadio, con cinque gazzelle da Seregno, Desio e Monza insieme alla polizia locale di Seregno, in seguito a una segnalazione relativa a una rissa tra cinquanta persone. I tifosi sono stati così dispersi e nessuno è stato ferito. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lacrimogeni e momenti di tensione allo stadio in Brianza

MonzaToday è in caricamento