Scritte sui muri contro Mariani: "Sei un alcolizzato"

Ingiurie ma non solo: si chiede anche la liberazione di "Mao", uno degli arrestati per gli scontri in val Susa. Il sindaco: "Ma se sono quasi astemio...". Scanagatti: "Metodi inaccettabili, restare sul piano della civiltà"

Scritte contro il sindaco Mariani sono apparse nella mattinata di ieri sui muri del palazzo dove lavora come medico. Tra le scritte, "Sei un alcolizzato" e "Lega merda", ma anche inneggianti a "Mao", uno dei 26 arrestati dell'altro giorno a riguardo degli scontri in val Susa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono quasi astemio", l'amaro commento del sindaco. "E' la conseguenza di un clima e di tensioni che non vanno bene". Solidarietà al sindaco è arrivata dalle forze politiche locali, in particolare da Roberto Scanagatti, candidato sindaco del centro-sinistra: "Non sappiamo se sono le stesse mani che nei mesi scorsi hanno imbrattato con slogan analoghi l'esterno della sede del Pd di Monza, resta il fatto che questa gente utilizza metodi inaccettabili. Per quanto ci riguarda lavoreremo e faremo la nostra parte per fare assolutamente in modo che il confronto sia sempre sul piano della correttezza e, soprattutto, della civiltà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Pizza e cocaina nel locale, tre arresti dei carabinieri a Giussano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento