menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carate Brianza, all'ITIS Leonardo Da Vinci si rompe il riscaldamento: la scuola resta chiusa

I tecnici sono al lavoro per riparare il guasto e permettere la riapertura dell'istituto e la ripresa delle lezioni da lunedì 18 novembre

Si rompe la caldaia e gli studenti restano a casa. Succede a Carate Brianza dove nei giorni di venerdì 15 e sabato 16 novembre l'ITIS Leonardo Da Vinci a Carate Brianza resterà chiuso e le lezioni saranno sospese a causa dell'improvvisa rottura dell'impianto di riscaldamento della struttura.

A disporre la chiusura è stata la Provincia di Monza e Brianza con un decreto firmato dal presidente Luca Santambrogio. 

"Il provvedimento, concordato con la Dirigente scolastica, si è reso necessario a causa dell’improvvisa rottura dei generatori di calore che impedisce la regolare accensione dell’impianto di riscaldamento, compromettendo la vivibilità degli ambienti scolastici" spiegano dall'ente.

I tecnici della ditta incaricata stanno provvedendo alla soluzione del guasto per permettere la ripresa delle lezioni già il prossimo lunedì 18 novembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento