La Brianza artigiana omaggia Papa Francesco e realizza la sedia del Pontefice

Diciassette imprese brianzole al lavoro per creare la sedia del Papa e le 14 sedute dei cardinali per la messa del 25 marzo

Gli artigiani al lavoro

Papa Francesco sabato a Monza non troverà soltanto il calore, la fede e l’affetto di centinaia di migliaia di fedeli conoscerà ma anche la devozione e la maestria delle imprese artigiane made in Brianza. Sono diciassette infatti le aziende del distretto del legno-arredo che, in questi giorni, sono al lavoro per realizzare la seduta che Papa Francesco utilizzerà nel corso della S. Messa di sabato 25 marzo, e le 14 sedute per i Cardinali presenti.

«Abbiamo voluto partecipare attivamente a questa irripetibile iniziativa con l’intento di testimoniare al Santo Padre la vicinanza di tutto il mondo artigiano - ha dichiarato il Presidente di APA Confartigianato, Giovanni Barzaghi - Siamo orgogliosi di constatare che il senso profondo di questo contributo è stato colto appieno dai nostri imprenditori, pronti a donare il proprio tempo e il proprio lavoro per ringraziare il Santo Padre della Sua presenza».

Le linee che guideranno le creazioni e i materiali che gli artigiani adopereranno si ispirano ai principi del pontificato di Papa Francesco e dell’intera iniziativa: sobrietà e semplicità. La seduta sarà infatti estremamente lineare, senza decorazioni eccessive, realizzata in listellare di faggio naturale, un materiale umile ma di grande qualità, che prende vita dal legno massello utilizzato per le varie lavorazioni.

«L’intero processo di progettazione e realizzazione delle sedute è il frutto di un lavoro di squadra che ha visto coinvolti numerosi imprenditori della nostra Associazione e testimonia la ricchezza e la generosità della produzione manifatturiera artigiana» conclude Paolo Ferrario, Segretario Generale di APA Confartigianato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento