Segnale RAI, problemi in Brianza, nel Milanese e nel Pavese

La colpa è l'eccessiva vicinanza del ripetitore della tv di Stato con quello di un'emittente privata piemontese, Telecupole. Il problema si è verificato a partire dalla tarda mattinata del 17 dicembre

MONZA - Alcune zone del Milanese e del Pavese stanno avendo, in questi giorni, molti problemi con i canali Rai del digitale terrestre. Segnalazioni si sono avute anche dalla provincia di Monza e Brianza. La colpa è l'eccessiva vicinanza del ripetitore della tv di Stato con quello di un'emittente privata piemontese, Telecupole. Il problema si è verificato a partire dalla tarda mattinata del 17 dicembre e viene spiegato ampiamente dal sito "L'Italia in digitale", specializzato appunto nelle trasmissioni in digitale terrestre.

Il problema riguarda Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rai News e le tre stazioni radiofoniche. In pratica (in gergo) il "Mux 1 Rai Lombardia". Questo nella parte ovest della Lombardia. Nell'est del Piemonte, invece, a non essere visibile è Telecupole.

La colpa però non è né della Rai né di Telecupole. Il ministero dello sviluppo economico ha assegnato il canale uhf 23 all'emittente locale per il suo ripetitore posizionato sul Monte Giarolo (in provincia di Alessandria), ma la Rai trasmette sul medesimo canale dal Monte Penice (in provincia di Pavia). I due ripetitori sono poco distanti tra loro e questo provoca un oscuramento reciproco dei segnali.

LE SOLUZIONI  - Le soluzioni proposte dal sito a chi si trovasse ad avere questo problema sono quelle di cercare di sintonizzarsi sul Mux 1 Rai Lombardia trasmesso da corso Sempione (vhf 09) oppure sul Mux 1 Rai Piemonte trasmesso sempre dal Monte Penice, ma su un altro canale (uhf 22). Tuttavia non tutti riusciranno a farlo: l'ultima alternativa è quella di vedere la Rai attraverso il satellite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Resta da capire come il governo ovvierà al problema. Potrebbe tentare la strada dell'ottimizzazione delle interferenze oppure, più velocemente, assegnare uhf diversi a Rai e Telecupole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento