rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Brugherio

Una coltivazione di marijuana tra i campi di spighe di mais

Ad accorgersi dell'insolita coltivazione durante un sorvolo dell'area agricola di Carugate il Nucleo Elicotteri dei Carabinieri di Orio al Serio

Una distesa di piante di mais, chilometri di verde rigoglioso intervallato da spighe oro, dove qualcosa però stonava.

Tra i germogli c’erano diverse piante più scure, diverse.

Ad accorgersene il Nucleo Elicotteri dei Carabinieri di Orio al Serio che, durante alcune operazioni di sorvolo dell’area agricola di Carugate, sabato pomeriggio, ha subito individuato una coltivazione di marijuana occultata al centro di quell’infinita distesa.

La curiosa scoperta ha portato al sequestro di 98 piante di marijuana che, tuttavia, non appartengono al proprietario del terreno, un uomo residente a Carugate, incensurato, estraneo al fatto.

Il contadino, sui nove ettari di campo, aveva piantato solo mais e gli inquirenti sono al lavoro per capire chi abbia introdotto sul terreno l’illecita coltura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una coltivazione di marijuana tra i campi di spighe di mais

MonzaToday è in caricamento