Parcheggio e discarica abusiva sequestrati in via della Offelera: scattano i sigilli

L'area, al termine delle indagini condotte dalla polizia locale monzese e coordinate dalla Procura di Monza, è stata sottoposta a sequestro preventivo

Via Della Offellera (Fonte Google Maps)

Autoarticolati, camion e vetture. Un vero e proprio parcheggio abusivo sorto dal nulla, al posto di orti, verde e campi tra Monza e Brugherio, in via Dell'Offelera.

Gli agenti della polizia locale del capoluogo brianzolo su disposizione del gip del Tribunale di Monza hanno effettuato un sequestro preventivo nell'area di trentamila metri che sorge tra il comune brianzolo e la città di Monza. L'area infatti, in parte adibita a parcheggio abusivo e in parte a discarica, sarebbe stata trasformata da agricola a produttiva senza alcuna autorizzazione.

Così sono scattati i sigilli. Quel terreno, per cui il documento di Piano di governo del territorio prevedeva una destinazione esclusivamente agricola di interesse strategico, era stato acquistato al ribasso all'asta da un imprenditore del settore logistico. E, dopo l'arrivo di auto, camion e tir, erano scattate le indagini.

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori piscine all'aperto della provincia di Monza

  • Bando per l'assegnazione di oltre 200 alloggi tra Monza, Villasanta e Brugherio: le domande

  • Dove organizzare una gita nei dintorni di Monza

  • Tutti i consigli per tenere lontane le formiche dalla propria casa

I più letti della settimana

  • Il papà non la fa uscire con le amiche, 17enne cerca di uscire dalla finestra e cade, è grave

  • Tragedia in ditta, operaio di 35 anni muore colpito da un tubo di metallo

  • Morgan in diretta dalla casa sotto sfratto, i toni si accendono e arriva la polizia

  • Le 5 migliori piscine all'aperto della provincia di Monza

  • Muore all'ospedale di Vimercate e dona gli organi: salva quattro persone

  • Incidente in viale delle Industrie a Monza: donna intrappolata tra le lamiere contorte di una Smart

Torna su
MonzaToday è in caricamento