Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Seregno

Coltiva la marijuana nel box: 38enne denunciato

A scoprire la piccola serra casalinga i carabinieri di Seregno

Aveva adibito il suo box a coltivazione di marijuana. I carabinieri scoprono la piccola serra artigianale e denunciano l'uomo per coltivazione di sostanze stupefacenti. 

Sabato notte, in un condominio di Seregno, i carabinieri della stazione cittadina hanno affettuato un'attività mirata al contrasto alla droga. Hanno perquisito la casa di un uomo di 38 anni, di origine ucraine, già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio.

I militari non hanno controllato solo l'abitazione, ma anche il box. Nel garage hanno trovato  una serra artigianale con due piantine di marijuana, sistemi, materiali e prodotti vari per la coltivazione.

L'uomo aveva allestito una struttura in legno con all'interno, oltre alle piante, anche una lampada led da coltivazione, due ventilatori, fertilizzanti e alcuni vasi vuoti. 

A insospettire i militari sono state le fessure della basculante del box auto che erano state coperte dall’interno, probabilmente  per evitare che occhi indiscreti potessero vedere dentro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltiva la marijuana nel box: 38enne denunciato

MonzaToday è in caricamento