Seregno, fuga di gas in strada: famiglie evacuate

Diverse famiglie sono state evacuate in via precauzionale, per permettere la riparazione della tubazione

Una fuga di casa ha costretto all'evacuazione dei residenti, ma si è fortunatamente risolta con un po' di spavento: è quanto accaduto a Seregno, nella mattinata di lunedì 7 settembre.

In vicolo Sant'Agostino, angolo via Garibaldi, una fuga di gas su sede stradale ha richiesto l'intervento dei vigili del fuoco. Le squadre del comando di Monza e Brianza, prontamente interventute insieme alla polizia locale, hanno proceduto con l'evacuazione a scopo precauzionale delle famiglie residenti negli appartamenti soprastanti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine delle operazioni di riparazione della tubazione da parte dell'azienda del gas, durate circa due ore, i cittadini hanno potuto fare ritorno nelle loro case.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Alunno positivo: cosa succede ai suoi compagni (e ai loro genitori)

  • Dove andare a fare castagne senza allontanarsi troppo da Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento