Seregno, bruciano carta e cartoni nel parcheggio multipiano: multati

Un gruppo di ragazzini se l'è cavata con una sanzione amministrativa: è stato sorpreso dagli agenti della polizia locale a giocare col fuoco, letetralmente, vicino alle auto in sosta

SEREGNO - Sonora ramanzine e una multa, pagata ovviamente dai genitori: questo il costo della bravata per sette ragazzini minorenni di Seregno, sorpresi dalla polizia locale a bruciare carta e cartoni al secondo piano del parcheggio pubblico di via de Gasperi. Sono stati tutti portati al comando, in attesa dei parenti, convocati dagli agenti. Nei giorno precedenti, altri teppisti avevano srotolato le pompe antincendio, abbandonandole all'interno dello stesso parcheggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento